Climar 2 | Asssistenza caldaie Immergas | Depurazione acqua domestica
Impianto fotovoltaico a Brescia
Con la possibilità di installare un buon impianto fotovoltaico si può, oltre che risparmiare nel tempo, anche contribuire a rendere l'ambiente più pulito e vivibile. Acquistando meno energia elettrica, si contribuisce a ridurre l'inquinamento ambientale diffuso durante le varie fasi di produzione della stessa.

E' così possibile produrre e consumare energia elettrica ad impatto zero, semplicemente installando un impianto fotovoltaico direttamente a casa propria. L'energia si produce nel momento in cui i raggi solari attraversano il silicio cristallino di cui è formato il pannello fotovoltaico. In questo modo si può trasformare la luce solare in energia elettrica utilizzabile a proprio uso e consumo.

Gli impianti fotovoltaici approvati dal Conto Energia possono inoltre immettere la corrente in esubero, non utilizzata, nella rete pubblica. Con "questo scambio" sul posto è possibile essere rimunerati per la corrente ceduta. Un'altra occasione è offerta dalla possibilità della "cessione totale di rete", vendendo tutta l'energia prodotta.

Caratteristiche tecniche di un pannello o modulo fotovoltaico

Grazie alla notevole esposizione solare del nostro paese, ai vari incentivi, ai prezzi ormai molto vantaggiosi ed al fatto che gli impianti nuovi sono molto più efficienti è possibile ripagare un impianto fotovoltaico in 5 anni circa.
  • Costruito con 60 celle di silicio policristallino 
  • Potenza di 230Wp
  • Conforme alle norme EN61215, EN61730-1, EN61730-2
  • Completo di scatola di giunzione con 3 diodi di by-pass

E' bene ricordare che il prezzo di un impianto fotovoltaico non è l'unico parametro da valutare al momento dell'acquisto. Altrettanto importante è valutare la qualità dei materiali e la qualità del centro assistenza che effettuerà l'installazione.

Il pannello fotovoltaico genera una corrente continua che deve essere trasformata in corrente alternata, monofase, bifase o trifase da un inverter, ottenendo così la possibilità di poterla utilizzare con le apparecchiature elettriche. Quindi un buon impianto fotovoltaico va ben oltre al semplice pannello o modulo posizionato sul tetto di casa, che generalmente viene installato con un inclinazione di 30°, ma è dettato da un buon assemblaggio di componenti meccanici, elettrici ed elettronici.

Le caratteristiche tecniche di un inverter per impianti fotovoltaici

In realtà sono gli inverter a rappresentare il cuore di un buon impianto fotovoltaico. Molto importante è scegliere l'inverter con le caratteristiche tecniche più adatte alle dimensioni dell'impianto fotovoltaico che si sta realizzando e a quanta corrente dovrà essere generata e trasformata. 
  • Sezionatore CC integrato
  • Vasto range di tensioni in ingresso
  • Display integrato e comandi intuitivi
  • Predisposizione con connettori di collegamento
  • Trasformatore integrato per la separazione galvanica con la rete CC

Il sistema di inseguimento MPP consente di individuare il punto di lavoro ottimale anche in condizioni climatiche variabili, trasformando l'energia solare in alti rendimenti in modo sempre affidabile.

L'inverter è un dispositivo elettronico che permette di adeguare l'energia elettrica prodotta dai pannelli nell'energia utilizzabile dalle varie apparecchiature domestiche collegate alla rete. Importante acquistare un inverter di qualità in grado di rispettare tutte le norme di sicurezza descritte nell'apposita normativa di legge.

Perchè conviene un "impianto fotovoltaico?"

Oggi grazie alla detrazione e all'incentivazione fiscale è possibile ammortizzare facilmente i costi iniziali di installazione di un buon impianto fotovoltaico. Consumando l'energia prodotta dal proprio impianto fotovoltaico, si ha la possibilità di abbattere notevolmente i costi di acquisto da un eventuale fornitore esterno, senza doverne subire gli eventuali aumenti aggiuntivi nel corso del tempo. L'energia elettrica prodotta ma non consumata, può inoltre essere ceduta all'eventuale fornitore, contribuendo così ad abbattere i costi di installazione dell'impianto stesso.

Un'altro vantaggio di un buon impianto fotovoltaico sta nel fatto che tende a rivalutare l'immobile sul quale è installato, questo perchè il valore degli immobili di oggi è strettamente legato alla classe energetica a cui appartengono.

"Impianti fotovoltaici" più grandi al mondo:

Uno degli impianti fotovoltaici più grandi al mondo è quello realizzato sul Blackfriars Bridge, sopra il Tamigi in Inghilterra. Uno dei più antichi grandi ponti realizzati in ferro, costituito da 5 arcate e inaugurato nel 1869. Un progetto che ha richiesto circa 5 anni di lavoro, realizzato con 4.400 pannelli fotovoltaici posizionati su una superfice di 6.000 metri quadrati, potrebbe fornire fino a 1,100MW e ridurre le emissioni di CO2 fino a 500 tonnellate all'anno. L'equivalente di circa 89.000 viaggi in auto di media percorrenza.

Un'altro grande impianto fotovoltaico è quello che si sta realizzando in California, Antelope Walley, con la grande e ambiziosa prospettiva di alimentare fino a 400.000 abitazioni con energia elettrica rinnovabile. Sviluppato su un estensione di 1.300 ettari potrebbe arrivare a produrre 580Mw e dovrebbe contribuire a ridurre l'inquinamento di CO2 equivalenti alla emissioni di 3 milioni di auto.

Anche negli Emirati Arabi, a 120km di distanza da Abu Dhabi, è stato inaugurato un impianto fotovoltaico di notevole importanza. Realizzato con una spesa di 600 milioni di dollari, si estende su una superfice di 2,5 chilometri quadrati, può produrre fino a 100 megawat e fornirà energia pulita a 20.000 case.

In Sardegna è stata realizzata la più grande serra fotovoltaica, a circa 25 chilometri da Cagliari. Realizzata con 84.000 pannelli, in grado di produrre 20MW e si estende su una superfice di 27 ettari e sarà in grado di fornire energia pulita alle abitazioni di 10.000 famiglie sarde. Con la produzione di questa energia ecosostenibile si contribuisce notevolmente a ridurre l'inquinamento ambientale rendendo l'ambiente circostante più sano e pulito.

La Lombardia è la regione con il numero più alto di pannelli fotovoltaici installati con un rendimento di circa 170 mega watt. La provincia di Brescia si sta dimostrando molto interessata a questa nuova fonte di energia pulita, generata con l'installazione di un buon impianto fotovoltaico.

In Italia solo lo scorso anno sono stati installati più di 116.000 impianti fotovoltaici per una potenza totale superiore 1,400GWp.

Golfo Persico. Lo spazio sulla "terra ferma" non è più un problema per chi ha studiato e realizzato un impianto fotovoltaico galleggiante, in grado di produrre fino a 2,2GWh all'anno con picchi di potenza fino a 1 MW.

I vantaggi di un buon impianto fotovoltaico si possono riassumere con i seguenti:

  • Risparmio economico sulla bolletta
  • Incentivo e possibilità di guadagno sull'energia prodotta
  • Ritorno sicuro e vantaggioso dell'investimento
  • Riduzione dell'inquinamento con mancata emissione di CO2
  • ​Rivalutazione del proprio immobile

Da più di 40 anni la Climar collabora con Immergas, che oggi è leader in Italia nel settore delle caldaie a condensazione. Nel mondo Immergas vanta una rete commerciale di presente in 30 paesi, con una decina di filiali in Europa e una in Cina. Il risparmio energetico con la riduzione delle emissioni inquinanti è alla base del lavoro di ricerca del settore Dipartimento e Sviluppo della Immergas.

Attraverso la consulenza che la Climar2 fornisce con Immergas, potete avere a vostra disposizione tutta la competenza necessaria per realizzare un buon impianto fotovoltaico al miglior prezzo.

Contattateci per avere un preventivo gratuito e per conoscere tutti i vantaggi di un impianto fotovoltaico, tutto compreso e chiavi in mano, inclusa la possibilità di avere un eventuale finanziamento per la realizzazione dell'intero progetto•